Lettere Informative

Indennità 600 euro - aggiornamenti

Indennità 600 euro - aggiornamenti

Mar 28 2020

Così come previsto dal decreto Cura Italia (vedi lettera informativa precedente), a partire dal 1° aprile 2020 potranno essere presentate le domande relative al mese di marzo 2020.

Questo è quanto si rileva da uno scarno comunicato stampa di ieri dell’INPS (vedi link)

Nell’occasione si evidenzia che, sulla base delle informazioni fornite dal Ministero Economia e Finanze sul proprio sito internet (vedi link), con riferimento alle domande di richiesta dell’indennità di 600 €:

  • possono beneficiare anche:
    • i soci di società di persone o di capitali purché iscritti a gestioni dell’INPS (artigiani o commercianti);
    • gli agenti di commercio (risposta a faq Ministero dell’Economia)
  • tutti gli altri professionisti iscritti alle relative casse di previdenza potranno beneficiare del Fondo per il reddito di ultima istanza ma ad oggi non si hanno aggiornamenti a riguardo. (1)

 

  • (1) Il Ministero dell’Economia, ha reso noto che anche i liberi Professionisti iscritti agli Ordini, agenti di commercio, dipendenti a tempo determinato e gli altri soggetti che ricadono nelle tutele del Fondo di ultima istanza (art.44 del dl 18/2020), riceveranno anch’essi una indennità di 600 euro, come quella prevista per le altre Partite IVA e autonomi delle gestioni speciali INPS

ore: Giovanni e Felice Montanaro - studio Montanato - commercialisti e revisori legali Trani - coronavirus - 

Lo Studio Montanaro opera su tutto il territorio nazionale nel settore della consulenza Tributaria, Societaria, Aziendale, Contabile e del Lavoro.

Forniamo servizi professionali qualificati alla piccole/medie aziende, ai grandi gruppi societari ed alle persone fisiche.

Area Privata Clienti

Contatti

Studio Montanaro
Via de Cuneo, 31
76125 Trani (BT)
0883 491900
0883 491001
0883 491900
0883 491001
lun, mer, gio: 9:00/12:30 16:00/19:30
mar, ven: 9:00/12:30
P.IVA 03113370724