Lettere Informative

Custodiamo il Turismo e Custodiamo la Cultura – due nuovi incentivi della Regione Puglia

Custodiamo il Turismo e Custodiamo la Cultura – due nuovi incentivi della Regione Puglia

Set 22 2020

Dal prossimo 5 ottobre sarà possibile accedere a due nuovi incentivi della Regione Puglia che si aggiungono alle altre misure già pubblicate nelle scorse settimane a sostegno dei diversi comparti economici e produttivi pugliesi pesantemente colpiti dal lockdown imposto dall’emergenza epidemiologica da COVID-19: Micro-prestito (vedi newsletter https://www.studiomontanaro.com/lettere-informative/item/2780-regione-puglia-–-pubblicato-il-bando-microcredito-covid-19.html); Titolo II Capo III e Capo VI Turismo; START in favore dei professionisti (vedi newsletter https://www.studiomontanaro.com/lettere-informative/item/2798-start-l’agevolazione-della-regione-puglia-per-lavoratori-autonomi,-partite-iva-e-professionisti.html).

Di seguito si elencano le caratteristiche essenziali delle due misure:

  Custodiamo il Turismo in Puglia  Custodiamo la Cultura in Puglia
Soggetti beneficiari  Micro, Piccole, Medie Imprese (MPMI) Pugliesi che abbiano registrato una perdita di fatturato nel periodo compreso tra il 1° febbraio e il 31 agosto 2020 del 40% rispetto al fatturato registrato nello stesso periodo del 2019; svolgenti le attività:
• 55.10 (Alberghi e strutture simili);
• 55.20.10 (Villaggi turistici);
• 55.20.20 (Ostelli della gioventù);
• 55.20.51 (Affittacamere per brevi soggiorni, case ed appartamenti per vacanze, bed and breakfast, residence);
• 55.30 (Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte) ;
• 79.11 (Attività delle agenzie di viaggio);
• 79.12 (Attività dei tour operator).
Micro, Piccole, Medie Imprese (MPMI) Pugliesi che abbiano registrato una perdita di fatturato nel periodo compreso tra il 1° febbraio e il 31 agosto 2020 del 40% rispetto al fatturato registrato nello stesso periodo del 2019; svolgenti le attività:
• 47.61 (Commercio di libri in esercizi specializzati)
• 47.63 (Commercio al dettaglio di musica e video)
• 58.11 (Edizione di libri)
• 59.11 (Attività di produzione, post-produzione e distribuzione cinematografica, di video e programmi TV)
• 59.12 (Attività di post-produzione cinematografica, di video e programmi TV)
• 59.13 (Attività di distribuzione cinematografica e di programmi TV)
• 59.14 (Attività di proiezione cinematografica)
• 74.20 (Attività fotografiche)
• 74.20.11 (Attività di fotoreporter)
• 74.20.19 (Altre attività di riprese fotografiche)
• 77.39.94 (Noleggio di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli)
• 82.30 (Organizzazione di convegni e fiere)
• 90.01 (Rappresentazioni artistiche)
• 90.02 (Attività di supporto alle rappresentazioni artistiche)
• 90.03 (Creazioni artistiche e letterarie)
• 90.04 (Gestione di strutture artistiche)
• 93.21 (Parchi di divertimento e parchi tematici)
• 91.01 (Attività di biblioteche ed archivi)
• 91.02 (Attività di musei)
• 91.03 (Gestione di luoghi e monumenti storici e attrazioni simili).
Sovvenzione concedibile L’importo è calcolato in percentuale sui seguenti costi fissi effettivamente sostenuti:
• personale (retribuzione annuale lorda, contributi previdenziali ed assicurativi, etc.);
• utenze;
• canoni di locazione;
• assicurazioni;
• leasing;
• servizi di pulizia, solo se riferiti a contratti continuativi di durata non inferiore ad un anno;
• servizi di sicurezza, solo se riferiti a contratti continuativi di durata non inferiore ad un anno.
L’ importo massimo concedibile è pari ad € 80.000,00.
L’importo è calcolato in percentuale sui seguenti costi fissi effettivamente sostenuti:
• personale (retribuzione annuale lorda, contributi previdenziali ed assicurativi, etc.);
• utenze;
• canoni di locazione;
• assicurazioni;
• leasing;
• servizi di pulizia, solo se riferiti a contratti continuativi di durata non inferiore ad un anno;
• servizi di sicurezza, solo se riferiti a contratti continuativi di durata non inferiore ad un anno.
L’ importo massimo concedibile è pari ad € 65.000,00.
Modalità di richiesta Le istanze possono essere presentate attraverso la procedura telematica che sarà disponibile dalle 9:00 del 5/10/2020 alle 12:00 del 20/11/2020.

Lo Studio Montanaro opera su tutto il territorio nazionale nel settore della consulenza Tributaria, Societaria, Aziendale, Contabile e del Lavoro.

Forniamo servizi professionali qualificati alla piccole/medie aziende, ai grandi gruppi societari ed alle persone fisiche.

Area Privata Clienti

Contatti

Studio Montanaro
Via de Cuneo, 31
76125 Trani (BT)
0883 491900
0883 491001
0883 491900
0883 491001
lun, mer, gio: 9:00/12:30 16:00/19:30
mar, ven: 9:00/12:30
P.IVA 03113370724