Lettere Informative

Bonus psicologo: dal 18 marzo le domande

Bonus psicologo: dal 18 marzo le domande

Mar 14 2024
 

 

Contributo per sostenere le spese relative a sessioni di psicoterapia” (cd. Bonus psicologo) è una misura per sostenere le persone in condizione di:

  • ansia;
  • stress;
  • depressione;
  • fragilità psicologica

I professionisti, inoltre, che intendano aderire all'iniziativa devono comunicare i propri dati al Consiglio Nazionale Ordine Psicologi attraverso l'area riservata del sito del Consiglio nazionale dell'ordine degli psicologi.

 Beneficiari Soggetti, residenti in Italia, con un reddito ISEE in corso di validità, ordinario o corrente, non superiore a € 50.000.
Modalità di presentazione esclusivamente telematicamente, tramite servizio “Contributo sessioni psicoterapia” attraverso:
- il portale web dell'INPS, utilizzando l'apposito servizio on line  tramite Spid di livello 2 o superiore, Carta di identità elettronica (Cie) 3.0 o Carta Nazionale dei servizi (Cns);
- il Contact Center Integrato (numero verde 803.164 o il numero 06/164.164).
La domanda può essere presentata dal diretto interessato ovvero:
- in caso di soggetto minore d'età, dal genitore esercente la responsabilità genitoriale o tutore o affidatario,
- in caso di soggetto interdetto, inabilitato o beneficiario, rispettivamente  dal tutore, dal curatore e dall'amministratore di sostegno.
Termine di presentazione Dal 18 marzo al 31 maggio 2024
Entità del contributo Per ogni seduta  di psicoterapia fino a € 50,00 per un massimo di:
- € 1.500 per soggetti con ISEE inferiore a € 15.000;
- € 1.000 per soggetti con ISEE compreso tra  € 15.000 e € 30.000;
- €    500 per soggetti con ISEE superiore a € 30.000 ma inferiore a € 50.000;
Accoglimento domanda

Successivamente al 31 maggio 2024, l'INPS, provvederà renderà note le graduatorie per l'assegnazione del contributo, distinte per Regione e Provincia autonoma di residenza, tenendo conto del valore Isee più basso, o a parità di ISEE, dell'ordine cronologico di presentazione delle domande.
L'esito della richiesta sarà notificato tramite sms e/o e-mail ai soggetti richiedenti, ai recapiti indicati nella specifica sezione “MyInps o nella domanda.

Erogazione bonus  L'erogazione dell'importo spettante sarà effettuata dall'INPS direttamente a favore del professionista privato iscritto all'Albo degli psicologi e annotato come psicoterapeuti che abbiano aderito all'iniziativa.
L'accredito verrà effettuato sul conto corrente entro il mese successivo a quello di emissione della fattura.
L'INPS comunicherà al beneficiario l'importo utilizzato e la quota residua.
Sarà quindi il professionista, in sede di prenotazione o di conferma della sessione di psicoterapia, a inserire il proprio codice univoco rilasciato dall'INPS nell'apposita sezione della procedura, unitamente al codice fiscale del beneficiario.
Termine di utilizzo del contributo

Entro 270 giorni, dall'accoglimento della domanda, presso professionisti privati iscritti all'Albo degli psicologi e annotati come psicoterapeuti che abbiano aderito all'iniziativa “bonus psicologico” 

Cause di esclusione

In caso di ISEE:
- non valido, la domanda non può essere accolta.
- con omissioni o difformità, il richiedente sarà informato in sede di presentazione della domanda della necessità di presentare, entro  e non oltre 30 giorni, una nuova DSU per correggere l'ISEE e consentire l'istruttoria della domanda di accesso al beneficio. 

 

Lo Studio Montanaro opera su tutto il territorio nazionale nel settore della consulenza Tributaria, Societaria, Aziendale, Contabile e del Lavoro.

Forniamo servizi professionali qualificati alla piccole/medie aziende, ai grandi gruppi societari ed alle persone fisiche.

Area Privata Clienti

Contatti

Studio Montanaro
Via Prof. Francesco Milano, 1
76125 Trani (BT)
0883 491900
0883 491001
0883 491900
0883 491001
lun, mer, gio: 9:00/12:30 16:00/19:30
mar, ven: 9:00/12:30
P.IVA 07645650727